Germania, rottame: mercato locale in rialzo come previsto

lunedì, 25 settembre 2023 11:03:10 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In linea con le aspettative iniziali riportate da SteelOrbis, i prezzi del rottame locale in Germania sono aumentati a settembre. Con il ritorno della Turchia sul mercato internazionale del rottame, la domanda ha sostenuto il segmento del rottame locale dell'UE, già in ripresa. I fornitori di rottame ricevono richieste sia dagli acquirenti europei che dalla Turchia e c’è concorrenza tra le due parti; ciò ha fatto aumentare i prezzi nel mercato del rottame locale dell'UE.

Le aziende di raccolta hanno espresso alcune preoccupazioni per il prossimo mese. Le fonti turche indicano che le acciaierie turche stanno cercando di esercitare pressione sulle quotazioni del rottame importato. «Se la Turchia riuscirà a ridurre i prezzi di approvvigionamento del rottame dall'UE, ciò avrà un impatto sul mercato locale. Sebbene i produttori europei abbiano aumentato i prezzi a settembre, questo aumento non è stato sostenuto dalla domanda di acciaio finito», ha riferito una fonte tedesca. Attualmente, i prezzi di raccolta dell'HMS I/II 70:30 ad Amsterdam e in Belgio si aggirano intorno ai 300-305 €/t DAP, mentre le quotazioni del rottame HMS I/II 80:20 si attestano su un minimo di 310 €/t DAP in Belgio.

Secondo gli ultimi dati forniti dal BDSV, nei primi 20 giorni di settembre i prezzi del rottame in Germania sono aumentati di 8,9-22,2 €/t su base mensile. Inoltre, il calo su base annua è ora compreso tra 11,9 e 26,7 €/t per alcune tipologie, mentre per altre si è registrato un aumento di 0,6-2,1 €/t.

Prezzi medi delle transazioni nazionali in Germania nei primi 20 giorni del mese. Rilevazioni fornite da Bundesvereinigung Deutscher Stahlrecycling-und Entsorgungsunternehmen e.V. (BDSV).

Categoria

Prezzo: settembre 2023 (€/t)

Prezzo: agosto 2023 (€/t)

Prezzo: settembre 2022 (€/t)

Var. mensile (€/t)

Var. annuale (€/t)

E1

285,5 

276,6 

284,9 

8,9 

0,6 

E2/E8

322,1 

302,4 

348,8 

19,7 

-26,7 

E3

322,7 

300,5 

320,6 

22,2 

2,1 

E40

328,2 

307,4 

340,1 

20,8 

-11,9 

E5M

245 

223,8 

243,8 

21,2 

1,2 

Specifiche:

E1: spessore ≥ 4 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (cesoiato)

E2/E8: dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (lamierino)

E3: spessore ≥ 6 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (demolizioni)

E40: escluso rottame incenerito o da raccolta, densità ≥ 1,1 t/m3, Fe≥92% (proler)

E5M: escluse torniture di ghisa e di acciaio automatico (torniture)


Articolo precedente

Vietnam: stabile il mercato del rottame

27 mag | Rottame e materie prime

Stati Uniti, rottame: previsto mercato stabile o in ribasso a giugno per la bassa domanda di acciaio e la riduzione ...

27 mag | Rottame e materie prime

Germania, rottame: il mercato locale segue tendenze diverse a maggio

27 mag | Rottame e materie prime

Taiwan, rottame: mercato import stabile

24 mag | Rottame e materie prime

Messico, rottami metallici: diminuisce l’import a marzo in termini di valore

24 mag | Notizie

Italia: le acciaierie riducono i prezzi di acquisto del rottame, prezzi spot per lo più invariati

24 mag | Rottame e materie prime

Rottame: i prezzi del deep sea in Turchia scendono lentamente

24 mag | Rottame e materie prime

Bangladesh, rottame: prezzi import per lo più stabili, ribassi in alcuni contratti

23 mag | Rottame e materie prime

India, rottame: prezzi import in calo, gli acquirenti sono cauti e prevedono un'ulteriore correzione

22 mag | Rottame e materie prime

Pakistan: diminuiscono i prezzi del rottame importato, il commercio è ancora debole

22 mag | Rottame e materie prime