Cresce il prezzo della ghisa

venerdì, 20 novembre 2020 18:37:22 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I fornitori di ghisa dei paesi CIS hanno alzato le proprie offerte fino al livello di 395-400 $/t FOB Mar Nero, contro il precedente livello di 370-380 $/t FOB. Allo stesso tempo le offerte dal Brasile hanno toccato i 405-410 $/t FOB, contro i precedenti 395 $/t FOB registrati in una vendita verso il Messico. Alcuni fornitori hanno deciso di non offrire materiale almeno fino alla prossima settimana, in modo da ottenere prima un quadro più chiaro della situazione. L'aspettative generale comunque è che i prezzi cresceranno ulteriormente.

Nell'ultima settimana le offerte di ghisa basica dai paesi CIS per l'Italia si sono attestate a 415-430 $/t CFR Marghera. Tuttavia, ora la maggior parte dei trader intervistati ritiene che queste offerte possano non essere più valide. 


Ultimi articoli collegati

La Russia abbassa i dazi sulle esportazioni di ghisa

Billette CIS: crescono i prezzi, ma la domanda è solo nei mercati più distanti

Ghisa, mercato globale ancora in stallo

Ghisa: mercato internazionale sotto pressione

Billette: gli esportatori dei paesi CIS alzano le offerte