USA: produttori stranieri di zincati a caldo ancora nell'incertezza

mercoledì, 09 maggio 2018 09:56:26 (GMT+3)   |   San Diego
       

Il mercato USA dei coils zincati a caldo (HDG) di importazione risulta ancora avvolto nell'incertezza, con i produttori stranieri ancora in attesa di capire se saranno soggetti a tariffe oppure a quote che potrebbero valere retroattivamente a partire dal 1° gennaio. 

"Non sta succedendo molto al momento - ha riferito una delle fonti interpellate da SteelOrbis - e la maggior parte dei produttori non sta offrendo perché aspetta di capire cosa accadrà". 

Gli ultimi prezzi, relativi a coils HDG G30 da 0,012"x40,875" con provenienza Messico, si sono attestati a 1.323-1.389 $/t franco produttore. Ciononostante, le acciaierie messicane stanno esprimendo forte preoccupazione in merito alla possibilità di subire delle quote. 


Ultimi articoli collegati

USA: importazioni di acciaio dimezzate ad agosto su base mensile

USA: previsto un aumento dei prezzi degli zincati a caldo

USA: US Steel annuncia un nuovo aumento sui prezzi dei piani

Continua l'ascesa dei prezzi degli zincati a caldo negli USA

Balzo dei prezzi degli zincati a caldo negli USA