Turchia: prezzi degli zincati a caldo ancora in discesa

venerdì, 04 maggio 2018 10:00:24 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi di acciai rivestiti hanno abbassato ulteriormente i prezzi degli zincati a caldo (HDG) nell’ultima settimana. La domanda di HDG è rimasta debole nel mercato turco e con l’avvicinarsi del Ramadan e il clima negativo generato dalle tensioni commerciali i compratori prevedono ulteriori riduzioni di prezzo, motivo per cui stanno rimandando ogni acquisto. Pesa infine sulla domanda locale il fatto che il 24 giugno si terranno elezioni anticipate in Turchia.

Di seguito, le quotazioni rilevate questa settimana sul mercato interno:

Prodotto

 Prezzo ($/t)

 Variaz. settim. ($/t)

HDG   0,50 mm  100gr/m² 

780-830

↓20 (sul limite sup.)

HDG   1 mm  100gr/m²

720-795

↓20 (sul limite sup.)

HDG   2 mm  100gr/m²

675-720

↓20 (sul limite sup.)

Prezzi franco produttore, IVA 18% esclusa.

Intanto, i produttori turchi offrono HDG sui mercati export a un prezzo di 785-805 $/t FOB. Anche in questo caso, rispetto ad una settimana fa, i prezzi hanno subito una limatura di 20 dollari in corrispondenza dei massimi.


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio