Coils zincati a caldo: nuovo tentativo di aumento dagli esportatori indiani

giovedì, 02 settembre 2021 17:59:15 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Per la seconda settimana di fila, gli esportatori indiani hanno tentato di aumentare i prezzi dei coils zincati a caldo (HDG). Anche se gli scambi commerciali nella regione del Golfo persico vanno a rilento, le previsioni del mercato sono ottimistiche e la scarsità di offerte dalla Cina a causa dell’incertezza sui dazi per le esportazioni spingerebbe i consumatori verso l’India.

Durante l’ultima settimana, i prezzi degli HDG ex-India sono aumentati di 10 $/t raggiungendo quota 1.130-1.160 $/t FOB. I buyer hanno reagito con cautela, rimanendo in attesa degli ultimi sviluppi sulle esportazioni cinese per capirne le conseguenze sui prezzi.

Secondo alcune fonti, nonostante nella regione del Golfo Persico il mercato sia ancora tranquillo, almeno due acciaierie indiane avrebbero riportato alcuni ordini da parte di clienti in Sudafrica. I prezzi si attesterebbero a 1.130-1.140 $/t FOB, ma mancano informazioni circa il tonnellaggio.

Secondo altre fonti, una acciaieria attiva nella regione orientale dell’India avrebbe accettato un ordine da 12.000 tonnellate da parte di un compratore del Medio Oriente a 1.150-1.155 $/t.

«C’è incertezza tra i buyer del Golfo persico. Si pensava che il 1° settembre la Cina avrebbe fatto chiarezza sui dazi per le esportazioni, ma non è ancora successo - ha spiegato un analista dell’industria siderurgica per una compagnia finanziaria -. Così, ogni ordine viene rimandato fino a quando non si conosceranno le offerte dalla Cina »

«Le acciaierie indiane sono ottimiste, pensano che qualsiasi tassa sull’export cinese avrà conseguenze positive per loro perché i volumi delle singole offerte nei mercati principali si abbasseranno favorendo un aumento dei prezzi. Più che l’attuale domanda, è la speranza a far salire i prezzi dei coils zincati a caldo in India» ha concluso la stessa fonte.


Articolo precedente

Giappone: output di acciaio grezzo in aumento a ottobre su base mensile

25 nov | Notizie

Zincati a caldo, Cina: stop al rialzo dei prezzi export, prezzi locali in calo

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, India: scambi di piccoli volumi verso l'Africa

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, Cina: prezzi export in rialzo sulla scia dei laminati a caldo e a freddo

17 nov | Piani e bramme

Brasile, coils zincati: offerte export in aumento

16 nov | Piani e bramme

Romania, coils a caldo: prezzi locali stabili nonostante la depressione del mercato

11 nov | Piani e bramme

Salzgitter, nuova linea di zincatura a caldo

11 nov | Notizie

Piani, Turchia: scendono i prezzi a causa della scarsa domanda e dell’import aggressivo

10 nov | Piani e bramme

Cina, coils zincati: prezzi export stabili, livello negoziabile in ribasso

10 nov | Piani e bramme

Usa, HDG: esportazioni in calo a settembre

10 nov | Notizie