Coils zincati a caldo, gli esportatori indiani aumentano i prezzi di altri 100 dollari

giovedì, 13 maggio 2021 14:59:13 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Gli esportatori indiani hanno alzato i prezzi degli zincati a caldo (HDG) di 100 $/t per la seconda settimana consecutiva, portando le offerte a raggiungere un nuovo massimo storico. Nonostante le vendite siano state basse di recente nella regione del Golfo Persico a causa delle festività di fine Ramadan, i produttori indiani confidano in una ripresa nel breve, anche grazie al mercato dell'Ue. 

Le offerte dall'India hanno raggiunto i 1.200-1.250 $/t FOB in previsione di un incremento degli acquisti da parte dei compratori europei entro fine mese, quando le nuove quote di importazione saranno rese disponibili. Questa settimana ArcelorMittal Europe ha portato i prezzi dello zincato a quota 1.250 €/t franco produttore. Di conseguenza, le fonti interpellate sostengono che le offerte dall'India risulteranno estremamente competitive agli occhi dei clienti europei. «Ci sono inoltre pressioni dal lato dell'offerta», ha sottolineato un manager di ArcelorMittal Nippon Steel, spiegando che «le scorte di zinco sono basse nel mercato domestico e i prezzi stanno aumentando di settimana in settimana». Allo stesso tempo, «si registra una scarsa disponibilità di coils a caldo (HRC)».

Il rappresentante di un'altra acciaieria privata ha affermato che gli esportatori stanno alzando i prezzi allineandosi ai compertitori cinesi, che sono tornati sul mercato internazionale con offerte in rialzo. Inoltre, si prevede che le vendite riprenderanno a prezzi molto più elevati dalla prossima settimana dal momento che i compratori del Golfo Persico dovrebbero tornare ad acquistare insieme a quelli europei. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, all'inizio di questa settimana un'acciaieria integrata dell'India occidentale ha venduto HDG in Medio Oriente al prezzo di 1.200 $/t FOB. 


Articolo precedente

La Turchia adegua i dazi doganali su alcuni prodotti piani e lunghi importati

27 giu | Notizie

Turchia, piani: i prezzi delle acciaierie scendono ancora

27 giu | Piani e bramme

India, tagli ai prezzi export di coils zincati a caldo

24 giu | Piani e bramme

Cina, crollano i prezzi dei coils zincati a caldo e altri acciai piani

23 giu | Piani e bramme

Brasile, zincati a caldo: offerte di esportazione in calo

22 giu | Piani e bramme

India, export coils zincati a caldo: bassi volumi dopo il calo dei prezzi

17 giu | Piani e bramme

Marcegaglia, completato il revamping della linea di zincatura n. 1 a Ravenna

16 giu | Notizie

Erhan Özdemir: la Turchia manterrà una buona posizione nel mercato siderurgico globale nonostante la regionalizzazione

15 giu | Notizie

Usa, il trend ribassista dei coils zincati a caldo è destinato a durare

14 giu | Piani e bramme

Cina, acciai piani: Baosteel mantiene stabili i prezzi a luglio

13 giu | Piani e bramme