Coils a caldo: Severstal fa i conti con tariffe di nolo ed euro debole

venerdì, 08 ottobre 2021 09:29:42 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Severstal, uno dei principali produttori ed esportatori russi di coils a caldo, ha fronteggiato nell'ultimo periodo un calo dei prezzi in alcuni mercati di sbocco. Questo peggioramento della situazione è dovuto principalmente all'indebolimento dell'euro rispetto al dollaro e all'aumento dei tassi di nolo, nonché al calo della domanda da parte di alcuni compratori. 

In particolare, il prezzo praticabile in Sud Europa è sceso a 820 $/t FOB Mar Baltico, mentre due settimane fa ammontava a 890-900 $/t FOB. I prezzi in Nord Europa tuttavia sono rimasti relativamente stabili, ossia pari a 940-960 $/t FOB. Nel frattempo, Severstal offre materiale a 780 $/t FOB in altri paesi, inclusi quelli MENA, mentre una settimana fa il prezzo si attestava a 795-820 $/t FOB. 

Nel frattempo il produttore russo resta attivo nel mercato delle bramme, dove punta a vendere 70-80mila tonnellate della produzione di novembre viste le manutenzioni programmate presso entrambe le sue linee di laminazione a caldo. Il prezzo delle bramme che Severstal riesce ad ottenere nell'Ue è calato di 40 $/t nell'ultimo mese, raggiungendo i 660 $/t FOB Mar Baltico.


Articolo precedente

Prezzi dell’energia: un fattore chiave per il mercato metallurgico europeo nel 2022

03 feb | Notizie

Turchia, richiesta per laminati a caldo e bramme d’importazione

12 dic | Piani e bramme

Sudest asiatico: acciaierie attive nell’export di bramme, l’import si concentra su altre fonti

24 nov | Piani e bramme

Asia, bramme: prezzi in calo, in linea con il mercato più debole dei laminati a caldo

14 ott | Piani e bramme

Bramme, Asia: tagli alle offerte d’acquisto

20 set | Piani e bramme

Russia, riprese le vendite di laminati a caldo e bramme alla Turchia

12 set | Piani e bramme

Bramme: fermo il mercato asiatico per mancanza di venditori

05 set | Piani e bramme

Turchia, la Russia domina il mercato dei coils a caldo e delle bramme

01 set | Piani e bramme

Russia, vendite aggressive di bramme e laminati a caldo in Turchia

21 lug | Piani e bramme

Russia, ulteriori tagli ai prezzi delle bramme per vendere in Cina

04 lug | Piani e bramme