Brasile: crescono i prezzi delle bramme sull'export

lunedì, 15 gennaio 2018 13:04:21 (GMT+3)   |   San Diego
       

Dopo un breve periodo di stabilità in cui i prezzi delle bramme provenienti dal Brasile erano rimasti a quota 490-500 $/t FOB, questi sono ora saliti al livello di 500-510 $/t FOB. Secondo un esportatore brasiliano interpellato da SteelOrbis, le nuove transazioni vengono chiuse a prezzi vicini al limite superiore del range, pertanto vi sono aspettative di ulteriori rialzi nel breve termine.

Intanto, nel mese di dicembre ArcelorMittal Tubarao ha esportato bramme a 492 $/t, mentre Companhia Siderurgica do Pecem e Ternium Brazil hanno esportato lo stesso materiale a prezzi rispettivamente pari a 493 e 503 $/t FOB, in tutti e tre i casi sulla base di contratti chiusi probabilmente a ottobre. 


Ultimi articoli collegati

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: scarsa domanda di vergella, prezzi vulnerabili

USA: import di banda stagnata in crescita a maggio

DOC USA prevede rinnovo dazi per PC strand proveniente da sei paesi

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio