Bramme, prezzi in discesa in Asia

martedì, 25 maggio 2021 15:42:19 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il clima nel mercato delle bramme in Asia è peggiorato ulteriormente nell'ultima settimana, durante la quale sono stati registrati scambi a prezzi in diminuzione. La maggior parte degli operatori è in attesa dei prossimi sviluppi nel segmento dei coils laminati a caldo (HRC), dove i prezzi hanno subito forti ribassi nei giorni scorsi.

Il prezzo di riferimento di SteelOrbis per le bramme importate nel mercato asiatico è calato di 20 $/t nell'ultima settimana, ammontando a 930 $/t CFR. 

Tra Russia e Indonesia è stato confermato almeno uno scambio da 30.000 tonnellate al prezzo di 930 $/t CFR, con spedizione programmata per agosto. Diverse fonti hanno riferito che finora in Indonesia sono stati registrati due ordini, tuttavia la notizia non è stata finora verificata. 

In Corea del Sud è stato chiuso un altro contratto al prezzo di 945 $/t CFR. Questo prezzo tuttavia è considerato elevato nelle attuali circostanze. 

Uno dei principali trader ha affermato che la maggior parte dei compratori non acquisterà bramme fintantoché i prezzi degli HRC continueranno a diminuire. 

Il prezzo ritenuto accettabile in Cina per le bramme di importazione è calato fortemente dopo gli ultimi ribassi di prezzo nel segmento degli acciai piani. La scorsa settimana un'offerta di vendita per 30.000 tonnellate di bramme iraniane è stata chiusa al prezzo di 780 $/t FOB BIK, corrispondente a circa 820-825 $/t CFR Cina

Ieri i prezzi degli HRC offerti dalla Cina all'estero sono calati ulteriormente sulla scia dei ribassi dei prezzi dei future. 


Articolo precedente

Russia, vendite aggressive di bramme e laminati a caldo in Turchia

21 lug | Piani e bramme

Russia, ulteriori tagli ai prezzi delle bramme per vendere in Cina

04 lug | Piani e bramme

Effetti ed efficacia delle sanzioni occidentali sul settore siderurgico russo, parte 2

01 lug | Lunghi e billette

Bramme d’importazione: gli ordini arriveranno dall'Europa, non dalla Turchia

17 giu | Piani e bramme

Bramme: i fornitori provano ad aumentare i prezzi in Asia

09 giu | Piani e bramme

Analisi: Asia importante fonte di bramme per l'Europa dalla guerra in Ucraina

20 mag | Piani e bramme

Coils a caldo e bramme: i produttori russi continuano a puntare sull'export

17 mag | Piani e bramme

Bramme e HRC: gli importatori europei e della regione MENA guardano alla Cina

30 mar | Piani e bramme

Coils a caldo: dall'Asia proseguono le vendite verso Ue, Medio Oriente e Africa

22 mar | Piani e bramme

Bramme: compratori europei e turchi interessati al materiale dall'Asia

18 mar | Piani e bramme