Gli acquirenti iniziano a rispondere a qualche aumento nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale

venerdì, 10 maggio 2024 12:45:49 (GMT+3)   |   Brescia
       

Anche se il mercato è ancora in difficoltà, emergono segnali di ottimismo. In Italia, gli aumenti locali dei prezzi del tondo stanno suscitando le prime risposte da parte degli acquirenti, che stanno iniziando a chiedere informazioni. Le offerte del mercato di esportazione rimangono relativamente stabili e, anche se la Turchia è interessata ai paesi balcanici non inclusi nella quota, la domanda dovrebbe essere sufficiente per tutti. Bisogna aspettare almeno una settimana, tuttavia, per avere un quadro chiaro del mercato europeo in quanto, come ricordano le fonti, ci sono ancora numerose festività e chiusure.

Le offerte dei produttori per il tondo locale in Italia si sono attestate a 320-340 €/t base partenza, il prezzo segnalato la scorsa settimana, e i clienti iniziano a rispondere. Si escludono ulteriori cali in quanto il rottame non dà segnali di diminuzioni.

Stabili le offerte della vergella locale in Italia a circa 640-660 €/t reso cliente Nord Italia per la qualità da trafila e 630-640 €/t reso cliente Nord Italia per la qualità da rete. Stabile su base settimanale anche la vergella da rete locale in Spagna, attestata a circa 610 €/t DAP.

Per quanto riguarda il segmento export sono state segnalate offerte di tondo dall’Italia a 570-580 €/t franco produttore e vergella a circa 670-690 €/t reso cliente in Europa. Stabili le offerte export di tondo e vergella provenienti dalla Grecia, anche se, secondo alcune fonti, si sta puntando alla fascia più alta del range 590-610 €/t FOB.

Per quanto riguarda i possibili mercati di importazione, la Turchia sta offrendo tondo a 575-585 €/t CFR Europa meridionale e vergella a 585-595 €/t CFR. L’Egitto, secondo quanto dichiarato dalle fonti, starebbe offrendo a livelli simili alla Turchia. Il Vietnam vergella 560-565 €/t CFR e Malesia e Indonesia 550-555 €/t CFR.


Articolo precedente

Stabili le offerte dei lunghi nell’Europa meridionale

14 giu | Lunghi e billette

Romania, lunghi: i trader spot hanno tagliato i prezzi in un clima negativo

14 giu | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: esportazioni ferme, prezzi in rialzo in un contesto di ripresa dei prezzi del rottame import

13 giu | Lunghi e billette

Cina, prezzi medi dell'acciaio in lieve calo dal 3 al 9 giugno

13 giu | Notizie

Stati Uniti, tondo: prezzi import in continuo calo, esportatori verso una riduzione della quota di mercato

12 giu | Lunghi e billette

Turchia: aumentano i prezzi di tondo e vergella a Iskenderun

10 giu | Lunghi e billette

Tentativi di aumento nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale

07 giu | Lunghi e billette

Asia, lunghi: in calo i prezzi FOB, ma stabili i prezzi CFR

07 giu | Lunghi e billette

Cina: prezzi medi dell'acciaio in lieve calo tra il 27 maggio e il 2 giugno

07 giu | Notizie

Romania, lunghi: i prezzi rimangono stabili, mentre la domanda locale è ancora fiacca

07 giu | Lunghi e billette