Cina: import di billette in standby

martedì, 03 agosto 2021 09:59:01 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In Cina l'import di billette ha subito una battuta d'arresto ieri, 2 agosto, a seguito degli ultimi annunci del governo di Pechino. Alla fine della scorsa settimana l'ufficio politico del Partito Comunista Cinese, secondo quanto riportato dall'Agenzia Nuova Cina, ha sollecitato un processo «coordinato e graduale» nel raggiungimento della neutralità carbonica. Il presidente Xi Jinping ha dichiarato che l'obiettivo è quello di raggiungere la stabilità a lungo termine sotto il profilo sia della crescita economica sia dei prezzi delle commodity. In altre parole, alcuni grossi obiettivi – tra cui quello del mantenimento della produzione di acciaio grezzo sui livelli dello scorso anno – non saranno più una priorità. La maggior parte degli operatori di mercato ha iniziato a credere che i tagli alla produzione siderurgica saranno rimandati e che l'offerta di billette non calerà come previsto. Di conseguenza, i prezzi dei future sui metalli ferrosi hanno subito forti ribassi, mentre le prospettive per il mercato delle billette si sono fatte più fosche. 

Nella giornata di ieri i prezzi delle billette sono calati di 50 RMB/t (8 $/t) nell'area di Tangshan, ammontando a 5.220 RMB/t (807 $/t) franco produttore, ovvero 714 $/t al netto dell'IVA.

Sul fronte delle importazioni, i prezzi più alti per almeno 30.000 tonnellate di billette indiane, un carico dello stesso volume proveniente dal Medio Oriente e due lotti dall'Indonesia e dal Vietnam sono ammontati a 720-728 $/t CFR la scorsa settimana. 
In data 30 luglio la maggior parte dei fornitori chiedeva un prezzo di almeno 730 $/t CFR, ma dopo il calo del mercato interno cinese i prezzi praticabili sono scesi di 5-8 $/t, a 715-720 $/t CFR. «Dopo che i prezzi dei future sono diminuiti, non ho sentito di alcuna nuova offerta», ha commentato ieri un trader. 

Ieri il prezzo del future sul tondo per cemento armato ha perso quasi il 6% o 318 RMB/t (49 $/t) rispetto al 30 luglio, ammontando a 5.414 RMB/t (837 $/t). 


Articolo precedente

India, billette: ferma l’attività export, i venditori si concentrano sul mercato locale

30 set | Lunghi e billette

Billette: ancora fermo l’import in Cina, nessun segnale positivo in Asia meridionale

28 set | Lunghi e billette

India, export billette: il divario tra domanda e offerta sale a 60 $/t

21 set | Lunghi e billette

Turchia, billette: mercato ancora in ribasso

19 set | Lunghi e billette

Billette, India: i fornitori puntano a prezzi più alti

15 set | Lunghi e billette

Turchia, import billette: prezzi in calo a causa della discesa del rottame

15 set | Lunghi e billette

IREPAS: situazione drammatica per il mercato globale dei prodotti lunghi

12 set | Notizie

Turchia, import billette: offerte in calo

12 set | Lunghi e billette

Iran, billette: rischio calo per i prezzi export

09 set | Lunghi e billette

Danieli: nuovo laminatoio e forno di riscaldo alla Aceros Arequipa in Perù

09 set | Notizie