Billette: la Turchia spinge verso l'alto le offerte dai paesi CIS

giovedì, 14 ottobre 2021 18:00:24 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Con i prezzi del rottame che in Turchia si stanno avvicinando a quota 500 $/t CFR, i fornitori di billette dei paesi CIS stanno alzando le proprie offerte destinate allo stesso paese. Attualmente la maggior parte delle offerte supera i 670 $/t FOB, mentre soltanto martedì 12 ottobre i prezzi di transazione ammontavano a 625-630 $/t FOB. Un grosso produttore ucraino avrebbe venduto del materiale in Turchia a circa 670 $/t FOB, ovvero oltre 700 $/t CFR, tuttavia questa informazione non è stata confermata al momento della pubblicazione.

«Ci sono richieste anche da altre destinazioni, ma l'impennata dei prezzi è dovuta unicamente alla Turchia», ha affermato un produttore dell'area CIS. Considerando che i prezzi del rottame hanno ancora spazio per crescere in Turchia, gli esportatori di billette dei paesi CIS difficilmente accetteranno prezzi inferiori ai 650 $/t FOB, perfino in altri mercati. 

Turchia a parte, il mercato delle billette è tutt'altro che brillante. Le ultime vendite in Africa ed Europa sono avvenute a prezzi al di sopra dei 620 $/t FOB, ma dopo di esse non sono state fornite nuove indicazioni di prezzo. 

In Cina le richieste sono scese a un livello di circa 700 $/t CFR, corrispondente a 600 $/t FOB Mar Nero, un prezzo troppo basso secondo i fornitori. «La Cina ha abbassato i prezzi dell'energia, perciò le attività di rilaminazione miglioreranno e credo che la domanda di billette tornerà a crescere – ha affermato una fonte –. Per ora però la situazione resta negativa». 

Il prezzo di riferimento di SteelOrbis per le billette CIS è aumentato di 32,5 $/t dall'inizio di questa settimana, raggiungendo oggi i 650-670 $/t FOB Mar Nero.


Articolo precedente

Billette russe, problemi di trasporto in alcuni porti

24 nov | Lunghi e billette

Turchia: migliora il commercio di billette, prezzi cautamente ottimisti

23 nov | Lunghi e billette

Cina, export billette: mercato inattivo a causa dell'arresto del trend rialzista locale, prezzi franco Russia più bassi

22 nov | Lunghi e billette

Billette, Turchia: prezzi import praticabili ancora in ribasso, mercato poco attivo

21 nov | Lunghi e billette

India, billette: mercato locale in calo, esportazioni più interessanti

17 nov | Lunghi e billette

Cina, billette: meno esportazioni a causa dei prezzi più alti, quanto durerà?

15 nov | Lunghi e billette

Billette russe, prezzi export in calo a causa dell'indebolimento del mercato turco

11 nov | Lunghi e billette

Billette, ASEAN: alcuni esportatori offrono prezzi più competitivi

10 nov | Lunghi e billette

Turchia, billette: prezzi in calo dalla Russia, ritirate le offerte basse dalla Cina

09 nov | Lunghi e billette

Billette: in Turchia import in calo nel periodo gennaio-settembre

09 nov | Notizie