Vale-China Baowu Group, protocollo di intesa per lo sviluppo di prodotti "green"

venerdì, 12 novembre 2021 14:02:46 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il colosso brasiliano del minerale ferroso Vale ha annunciato di aver firmato un memorandum d'intesa con il produttore siderurgico cinese China Baowu Group per lo sviluppo di prodotti in acciaio a emissioni ridotte. 

L'annuncio arriva dopo quelli di accordi simili tra Vale e società come Posco, Mitsui OSK Lines (MOL) e XCMG per lo sviluppo di soluzioni "green" per le industrie siderurgica, mineraria e delle apparecchiature per infrastrutture.

Vale ha affermato che l'accordo con China Baowu Group include discussioni relative alla produzione di un prodotto a biocarbonio da poter essere utilizzato negli altiforni. Questo si servirebbe, anziché di combustibili fossili, di materiale a zero emissioni di carbonio basato su una non meglio definita biomassa. 

Allo studio anche investimenti da parte di Vale in un impianto pilota di biocarbonio di proprietà di China Baowu Group. Vale potrebbe contribuire con circa 10,9 milioni di dollari (70 milioni CNY). 


Ultimi articoli collegati

Vale testa l'utilizzo di biochar su larga scala

Brasile: produzione di acciaio grezzo a +3,1% a ottobre

Brasile: Samarco al 54% della capacità produttiva pre-disastro di Mariana

Disastro di Mariana: accordo con Samarco entro i primi mesi del 2022

Vale e Posco, allo studio soluzioni per la decarbonizzazione