Stati Uniti, banda stagnata: in aumento le esportazioni a giugno

mercoledì, 23 agosto 2023 08:23:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, le esportazioni statunitensi di banda stagnata sono ammontate a 10.279 tonnellate a giugno 2023, in aumento del 2,9% su base mensile e in calo del 6,4% su base annua. In termini di valore, le stesse esportazioni si sono attestate a 9,28 milioni di dollari a giugno, rispetto a 8,30 milioni di dollari di maggio e 10,5 milioni di dollari di giugno 2022.

Gli Stati Uniti hanno spedito la maggior parte di materiale in Canada a giugno con 2.600 tonnellate, rispetto alle 2.849 tonnellate di maggio e alle 2.395 tonnellate di giugno 2022. Altra destinazione di rilievo è stata il Messico, con 2.458 tonnellate. Nel mese di giugno nessun altro Paese ha ricevuto banda stagnata dagli Stati Uniti per un volume superiore alle 1.000 tonnellate.


Articolo precedente

USA, esportazioni di banda stagnata in aumento a dicembre

27 feb | Notizie

Stati Uniti, banda stagnata: in aumento le importazioni a dicembre

07 feb | Notizie

USA, esportazioni di banda stagnata in crescita a novembre

25 gen | Notizie

Turchia, Tosyalı: nuovo impianto per la produzioni di piani in Arabia Saudita

16 gen | Notizie

Stati Uniti, importazioni di banda stagnata in crescita a ottobre

11 dic | Notizie

Turchia: prezzi dei rivestiti e dei laminati a freddo aumentano per il miglioramento dell’umore e per la forza degli ...

05 dic | Piani e bramme

USA, esportazioni di banda stagnata in aumento a settembre

28 nov | Notizie

Stati Uniti, banda stagnata: importazioni in calo a settembre

08 nov | Notizie

Stati Uniti, banda stagnata: in aumento le esportazioni ad agosto

25 ott | Notizie

Stati Uniti, importazioni di banda stagnata in calo ad agosto

09 ott | Notizie