UE: esaurite le quote di importazione della Turchia per vergella e profilati cavi

venerdì, 17 maggio 2024 14:40:08 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Esaurite le quote di importazione dell’UE di alcuni prodotti siderurgici assegnate a Turchia, India, “altri paesi” e Cina relative al periodo contingentale dal 1° aprile al 30 giugno. Utilizzato oltre l’89% delle quote per altri prodotti, secondo gli ultimi dati della Commissione europea.

Per quanto riguarda le quote assegnate alla Turchia, esaurite quelle di 116.750 tonnellate di vergella, 97.140 tonnellate di profilati cavi e 14.743 tonnellate di tubi saldati di grandi dimensioni (25B).

Considerando le quote assegnate all’India, il Paese ha esaurito la quota di 77.600 tonnellate per lamiere con rivestimento organico e la quota di 31.333 tonnellate per barre inossidabili e profilati leggeri. Il Paese ha inoltre utilizzato il 96,18% della sua quota di 341.552 tonnellate di coils laminati a caldo e l’89,83% della quota di 5.930 tonnellate di tubi in acciaio senza saldatura.

Esaurita inoltre la quota di 119.890 tonnellate di vergella assegnata agli “altri paesi”, mentre la quota di 7.206 tonnellate di tubi saldati di grandi dimensioni (25B) è stata utilizzata al 90,06%. Infine, la Cina ha utilizzato il 92,81% della quota di 118.045 tonnellate per i prodotti della lavorazione dello stagno.


Articolo precedente

D.Lgs.100/2011: sorveglianza radiometrica su rottami e prodotti metallici

12 lug | Notizie

Cina: in novembre esportati 2,85 milioni di ton di prodotti finiti in acciaio

14 dic | Notizie

USA: in calo le richieste di permessi per l'import di acciaio

03 dic | Notizie

Indonesia: l'import di prodotti made-in-China mette in ginocchio la siderurgia locale

02 dic | Notizie

Italia: in gen-ott -30% per le esportazioni extracomunitarie di prodotti lunghi

02 dic | Notizie

Italia: -40,9% per l'export di lunghi nei primi nove mesi del 2009

02 dic | Notizie

EUROFER: richiesta di azione urgente contro l’eccesso di capacità non di mercato nell’industria siderurgica

14 giu | Notizie

Stabili le offerte dei lunghi nell’Europa meridionale

14 giu | Lunghi e billette

UE, coils laminati a caldo: prezzi in andamento laterale, le offerte aumentano malgrado il commercio minimo

14 giu | Piani e bramme

Liberty Steel: prevista la vendita della filiale ceca

14 giu | Notizie