Rizhao Steel produce il primo coil presso l'impianto Arvedi ESP n. 5

giovedì, 14 gennaio 2021 13:01:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Primetals Technologies, costruttore di impianti con sede nel Regno Unito, ha annunciato che il produttore siderurgico cinese Rizhao Iron and Steel Co., Ltd ha prodotto il primo coil presso la linea Arvedi ESP (Endless Strip Production) n. 5. L'impianto è stato fornito da Primetals Technologies alla fine dello scorso novembre. 

L’impianto Arvedi ESP, in grado di ridurre sia il consumo di energia (fino al 45%) sia le emissioni di carbonio, produce nastri a caldo direttamente da acciaio liquido, in un processo di produzione continuo e ininterrotto in un impianto che collega colata e laminazione. Questo consente a Rizhao Steel di espandere ulteriormente la sua capacità di produzione sia di nastri sottili di alta qualità sia di sostituti laminati a freddo.

L'impianto di colata e produzione produrrà 2,2 miloni di tonnellate di nastri caldi ultrasottili di alta qualità, con spessore a partire da 0,6 millimetri e una larghezza fino a 1.300 millimetri. L’assortimento spazia da prodotti in acciaio al carbonio a prodotti bassolegati ad alta resistenza.

Rizhao Steel ha una capacità produttiva annua di circa 15 milioni di tonnellate di acciaio grezzo. Il portafoglio prodotti di Rizhao Steel comprende coils a caldo (HRC), vergella, barre e piccole travi a I che vengono venduti principalmente ai clienti cinesi.


Ultimi articoli collegati

Giappone: calo delle esportazioni di acciaio a gennaio

Cresce la produzione mondiale di acciaio grezzo a gennaio

UE, nessun dazio compensativo provvisorio sui laminati a caldo turchi

Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone a gennaio

NLMK La Louvière ferma un laminatoio per interventi di ammodernamento