POSCO, utile netto in calo nel primo trimestre

lunedì, 29 aprile 2019 16:04:35 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico sudcoreano Pohang Iron and Steel Co. (POSCO) ha annunciato i risultati finanziari relativi al primo trimestre di quest'anno, periodo nel quale la società ha riportato un utile netto di 671 miliardi di won (577,6 milioni di dollari), registrando un calo del 12,7% rispetto all'utile netto registrato nello stesso trimestre del 2018.

Nello stesso periodo il fatturato di POSCO è incrementato dello 0,7% su base annua, raggiungendo 7,82 trilioni di won (6,73 miliardi di dollari), mentre l'utile operativo è ammontato a 833 miliardi di won (717,72 milioni di dollari).

Nel primo trimestre POSCO ha prodotto 9,4 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando un aumento dell’1,27%, e venduto 9,3 milioni di tonnellate di acciai finiti, in calo dello 0,11%, entrambe le variazioni su base annua.

POSCO ha dichiarato che la previsione per il secondo trimestre non appare positiva, in quanto i prezzi delle materie prime rimangono elevati e i loro aumenti si ripercuotono in ritardo sui prezzi. Secondo la società, nel secondo trimestre ci sarà una contrazione dei margini su base trimestrale, ma il mercato cinese comincerà ad influenzare il mercato coreano, per poi esercitare un pieno impatto nel secondo e nel terzo trimestre. Per quanto riguarda i prezzi del minerale di ferro, POSCO prevede che le incertezze dell’offerta causate dal crollo della diga in Brasile permarranno finché i principali fornitori non si saranno completamente ripresi dal disastro; di conseguenza, il prezzo dovrebbe attestarsi attorno agli 80 $/t nei prossimi tre mesi.


Ultimi articoli collegati

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi