POSCO, vendite in ripresa nel terzo trimestre grazie alla domanda del settore auto

venerdì, 23 ottobre 2020 17:40:07 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore sudcoreano Pohang Iron and Steel Co. (POSCO) ha annunciato i risultati finanziari relativi al terzo trimestre dell'anno in corso, periodo nel quale ha registrato a livello di gruppo un utile operativo di 667 miliardi di won sudcoreani (591,14 milioni di dollari), in diminuzione del 35,8% rispetto allo stesso trimestre del 2019 ma in crescita del 297% su base trimestrale. La contrazione dell'utile è meno marcata rispetto al -84,3% del trimestre precedente, grazie al miglioramento della domanda nel settore automotive. Le vendite di acciai finiti sono diminuite dello 0,6% su base annua e cresciute del 14,5% su base trimestrale, raggiungendo 8,89 milioni di tonnellate grazie a un incremento degli ordini ricevuti (dovuto alla ripresa della domanda) e alla vendita di prodotti laminati a freddo ad alta marginalità destinati al settore automotive.

Nel terzo trimestre i ricavi di POSCO sono calati del 10,7% su base annua a 14,26 trilioni di won sudcoreani (12,63 miliardi di dollari), mentre il profitto netto è ammontato a 514 miliardi di won coreani (455,49 milioni di dollari), registrando un aumento del 3,42%. Nello stesso periodo, POSCO ha prodotto 9,49 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando una contrazione dello 0,6% su base annua e una crescita del 21,6% rispetto al trimestre precedente, grazie al riavvio della produzione di acciaio grezzo presso l'altoforno n. 3 dello stabilimento di Gwangyang.

POSCO ha mantenuto invariate le previsioni relative alla produzione di acciaio del 2020, pari a 35,3 milioni di tonnellate. La società ha inoltre stimato che le vendite di acciai finiti quest'anno ammonteranno a 55,4 ​​trilioni di won sudcoreani (49,09 miliardi di dollari).


Ultimi articoli collegati

Paul Wurth fornirà un impianto di cokeria a POSCO

USA: annullato riesame dei dazi su acciai resistenti alla corrosione da Cina e Corea del Sud

Corea del Sud produrrà meno di 70 milioni di tonnellate di acciaio nel 2020

Corea del Sud estende dazi sulle barre inox provenienti da tre paesi

Vietnam apre riesame dei dazi sugli acciai preverniciati provenienti da Cina e Corea del Sud