Microchip, Hyundai Motor punta all'autoproduzione

mercoledì, 20 ottobre 2021 17:32:49 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La casa automobilistica sudcoreana Hyundai Motor punta a produrre microchip con l'obiettivo di essere autosufficiente. Lo ha detto alla stampa il Global Chief Operating OfficerJosé Muñoz. La società sta portando avanti studi sull'argomento poiché questo piano richiederà molti investimenti e tempo.

La minore domanda di automobili e la carenza globale di semiconduttori a causa dell'aumento della domanda di prodotti elettronici durante la pandemia hanno causato l'interruzione temporanea della produzione delle principali case automobilistiche, tra cui appunto Hyundai Motor.

Hyundai Motor vorrebbe riportare il livello della produzione automobilistica al suo obiettivo originale nel quarto trimestre di quest'anno, e compensare alcune delle perdite di produzione il prossimo anno. Hyundai è una delle poche case automobilistiche ad aver aumentato le vendite globali nonostante la crisi dei microchip. I mesi più difficili per la società sono stati quelli di agosto e settembre.

Hyundai ha affermato che nel frattempo continuerà a concentrarsi sulla produzione di auto elettriche.

Secondo quanto riportati dai media, anche altre importanti case automobilistiche come Tesla e General Motors hanno in programma di sviluppare in proprio la produzione di semiconduttori. 


Ultimi articoli collegati

Nippon Steel, fusione in vista per le due controllate thailandesi

Europa: a gennaio-ottobre aumento delle immatricolazioni di veicoli commerciali

Dazi, Corea del Sud chiede agli Usa di avviare nuove trattative

Vietnam: output, vendite ed export di acciaio in crescita in gennaio-ottobre

Cop 26, 33 paesi verso la vendita di veicoli a emissioni zero