India: movimentazione di carbone da coke e minerale di ferro in forte calo nei porti ad aprile

martedì, 29 maggio 2018 10:16:58 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Secondo i dati trasmessi dall’Indian Ports Association (IPA), il trasporto di minerale di ferro e di carbone da coke gestito dai maggiori porti dell’India ha subito un notevole calo ad aprile, rispetto allo stesso mese del 2017.

Il volume totale di minerale di ferro, incluso pellet, nel mese in questione è ammontato a 3.964.000 tonnellate, facendo registrare un calo del 26% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

La quantità totale di carbone da coke movimentata dai maggiori porti indiani invece è ammontata a 4.212.000 tonnellate ad aprile, evidenziando un calo del 7,43% su base annua.

Uno dei fattori principali che hanno contribuito al forte calo del traffico di minerale di ferro è stata la completa interruzione delle operazioni di carico di tutto il minerale di ferro gestito presso il porto di Marmagoa, causata dalla chiusura delle attività minerarie a marzo 2018 dopo il verdetto emesso dalla Corte Suprema.


Ultimi articoli collegati

Prezzi della vergella in discesa in India

India diventa esportatrice netta di acciaio verso la Cina nel periodo aprile-agosto

India: importazioni di coking coal in calo nel periodo aprile-agosto

India: inutilizzati volumi di minerale di bassa qualità pari a 162 milioni di tonnellate

In aumento ad agosto la produzione di minerale di ferro di NMDC