India: JSPL aumenta produzione e vendite a luglio

venerdì, 06 agosto 2021 12:17:43 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Il produttore indiano Jindal Steel and Power Limited (JSPL) ha comunicato di aver prodotto 650.000 tonnellate di acciaio a luglio di quest'anno, ossia l'8% in più su base annua.

Nello stesso periodo le vendite totali sono ammontate a 670.000 tonnellate, crescendo del 5%. Circa il 40% delle vendite è stato effettuato all'estero.

«Nonostante i problemi derivanti dalla seconda ondata della pandemia, siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo di produzione annuale di acciaio di 8,25 milioni di tonnellate entro la fine dell'anno fiscale 2021/22», ha dichiarato V. R. Sharma, managing director di JSPL.


Articolo precedente

India, coils laminati a caldo: le acciaierie si concentrano sulle vendite locali

27 set | Piani e bramme

India, GIPL: ricevute le autorizzazioni per aumentare la capacità dell’impianto di pellet

23 set | Notizie

India, coils zincati: tentativo degli esportatori di aumentare ulteriormente i prezzi

22 set | Piani e bramme

India, export billette: il divario tra domanda e offerta sale a 60 $/t

21 set | Lunghi e billette

Coils a caldo, gli esportatori indiani insistono su prezzi più alti nonostante la mancanza di acquisti

21 set | Piani e bramme

India, AMNS: presentate le proposte per l’espansione dell’acciaieria di Hazira

20 set | Notizie

India, incentivi fiscali: richieste da 75 aziende siderurgiche

19 set | Notizie

Billette, India: i fornitori puntano a prezzi più alti

15 set | Lunghi e billette

India: prezzi export in aumento per gli zincati a caldo

15 set | Piani e bramme

India, tassa sull'esportazione in vigore almeno fino a dicembre

15 set | Notizie