Export brasiliano di ghisa in crescita nel 2020

mercoledì, 13 gennaio 2021 11:41:06 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel 2020, secondo dati ufficiali, le esportazioni brasiliane di ghisa sono ammontate a 3,738 milioni di tonnellate, facendo registrare un incremento del 28,7% su base annua. La Cina è stata il principale mercato di consumo con una quota del 56,6% sul totale delle tonnellate spedite (a differenza del 2019, quando aveva rappresentato soltanto il 10%), seguita dagli USA con una quota del 17,55% (in calo di 24,65 punti percentuali rispetto al 2019).

Nel mese di dicembre, l'export di ghisa dal Brasile è ammontato a 366.093 tonnellate, dato in crescita del 14,5% su base annua e del 20% su base mensile.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

Ghisa, braccio di ferro tra produttori e compratori

Ucraina: export di ghisa in crescita nel 2020

Ucraina: export di minerale ferroso in aumento nel 2020

Argentina: esteso per un altro anno il divieto di esportare rottame