Cina, minerale di ferro: import in calo nel periodo gennaio-novembre

mercoledì, 07 dicembre 2022 15:47:14 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nel periodo gennaio-novembre la Cina ha importato 1.016,096 milioni di tonnellate di minerale di ferro, registrando un calo del 2,1% su base annua, come annunciato dalle autorità doganali cinesi il 7 dicembre.

A novembre la Cina ha importato 98,846 milioni di tonnellate di minerale di ferro, registrando un calo del 4,1% su base annua e un aumento del 4,1% su base mensile

I prezzi dell'acciaio finito in Cina hanno indicato una tendenza al rialzo a novembre, stimolando la domanda di minerale di ferro e contribuendo all'aumento delle importazioni nel mese in esame.


Articolo precedente

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 24 aprile 2024

24 apr | Rottame e materie prime

Ucraina, Ferrexpo registra la migliore performance trimestrale dall’inizio della guerra

24 apr | Notizie

Brasile, minerale di ferro: prezzo in calo per l’alta qualità

24 apr | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 23 aprile 2024

23 apr | Rottame e materie prime

Australia, minerale di ferro: esportazioni in aumento da Port Hedland a marzo rispetto a febbraio

23 apr | Notizie

Messico, produzione di pellet di minerale di ferro in aumento a febbraio

23 apr | Notizie

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 22 aprile 2024

22 apr | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 19 aprile 2024

19 apr | Rottame e materie prime

Vale, esportazioni di minerale di ferro in aumento a gennaio

19 apr | Notizie

Ucraina, ArcelorMittal Kryvyi Rih registra un aumento di produzione nel primo trimestre: l’obiettivo è il 50% della ...

18 apr | Notizie