Brasile: Gerdau comprerà le obbligazioni in scadenza nei prossimi quattro anni

lunedì, 19 novembre 2018 12:20:47 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico brasiliano Gerdau ha annunciato che riacquisterà le obbligazioni estere in scadenza nel 2020, 2021, 2023 e 2024, per un valore totale di 900 milioni di dollari.

Gerdau ha dichiarato che le obbligazioni pagano i seguenti tassi d’interesse: 7% (2020), 5,7% (2021), 4,7% (2023) e 5,8% (2024).

Le obbligazioni sono state emesse da diverse società di Gerdau, tra cui Gerdau Holdings Inc, Gerdau Trade Inc, e GTL Trade Finance Inc. L’acquisto di obbligazioni è volto a gestire i debiti esistenti della società e l'offerta scadrà il 13 dicembre alle 23:59, EST.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia