ArcelorMittal Kryvyi Rih: si ipotizza la chiusura

lunedì, 05 settembre 2022 16:49:07 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L’azienda ucraina ArcelorMittal Kryvyi Rih sta valutando la possibilità di chiudere i propri impianti a causa del blocco dei porti ucraini da parte della Russia e della situazione sfavorevole del mercato globale dell’acciaio. «L'acciaieria di Kryvyi Rih dovrà essere chiusa completamente a meno che il blocco dei porti ucraini del Mar Nero non venga revocato o che i prezzi globali dell’acciaio non inizino a salire» ha dichiarato l’amministratore delegato dello stabilimento Mauro Longobardo.

Oltre alle difficoltà logistiche, anche le vendite all’esportazione non redditizie, dovute al deterioramento della situazione del mercato globale dell’acciaio, hanno costretto l’acciaieria a prendere in considerazione la chiusura. Dall’inizio della guerra della Russia contro l’Ucraina, infatti, ArcelorMittal Kryvyi Rih ha sviluppato un nuovo percorso per la consegna dei suoi prodotti via terra attraverso i paesi europei, causando così un aumento dei costi di trasporto di 100-130 $/t. «Ora l’azienda gestisce un solo altoforno su quattro e produce diverse migliaia di tonnellate di prodotti» ha affermato il CEO. «I prodotti vengono spediti principalmente ad acquirenti ucraini. In Ucraina non può esistere un’industria siderurgica senza porti. Abbiamo fatto tutto il possibile».


Articolo precedente

Ucraina: l’impatto della guerra nel 2023 fa scendere il tasso di utilizzo della capacità di ArcelorMittal Kryvyi Rih al ...

25 gen | Notizie

L’Ucraina rompe il blocco marittimo con tre navi che trasportano acciaio e materie prime

06 set | Notizie

Ucraina, AMKR raggiungerà il 50% di utilizzo con una fornitura di energia stabile

08 feb | Notizie

ArcelorMittal Kryvyi Rih chiude la sua linea di sinterizzazione più vecchia

27 gen | Notizie

Ucraina, ArcelorMittal colpita da un missile russo

05 dic | Notizie

Ucraina: ArcelorMittal Kryvyi Rih riprende l’attività mineraria prima del previsto

19 ott | Notizie

Ucraina: ArcelorMittal Kryvyi Rih sospende le batterie di coke n. 1 e n. 2

14 ott | Notizie

Ukrzaliznytsia: limitate le spedizioni di coke e ghisa in Polonia

09 set | Notizie

ArcelorMittal Kryvyi Rih: ripresa la produzione di tondo in Ucraina

15 lug | Notizie

Ucraina, AMKR riavvia il convertitore e una macchina di colata continua

16 giu | Notizie