USA: sul mercato degli OCTG prevale ancora l'incertezza

mercoledì, 28 marzo 2018 15:39:36 (GMT+3)   |   San Diego
       

All'inizio di questa settimana è stata diffusa la notizia che Stati Uniti e Corea del Sud si sono accordate per modificare l'accordo di libero scambio noto come KORUS. In base a tali modifiche, la Corea del Sud ridurrà del 30% le esportazioni verso gli Stati Uniti rispetto alla media degli ultimi tre anni, e in cambio gli USA concederanno al paese asiatico l'esenzione a tempo indeterminato dalle tariffe legate alla Section 232. 

La notizia è certamente positiva, ma non significa che i produttori sudcoreani siano esentati dai dazi derivanti da specifiche indagini antidumping o anti-sussidi. Ciononostante, le offerte sudcoreane potrebbero tornare ad essere competitive rispetto a quelle di altri produttori esteri. Questo si saprà con certezza solo quando i produttori sudcoreani emetteranno nuove offerte nei confronti dei compratori statunitensi.

I prezzi dei J55 ERW OCTG provenienti da Taiwan, intanto, si attestano a 1.102-1.130 $/t DDP porti del Golfo USA, contro gli 882-904 $/t rilevati prima dell'annuncio delle tariffe statunitensi. 


Ultimi articoli collegati

USA: importazioni di tubi standard in crescita a maggio

USA: confermati i dati sui tubi rettangolari a parete sottile

Stabili i prezzi dei tubolari strutturali negli USA

In calo ad aprile l'import USA di tubolari strutturali

USA: importazioni di tubi standard in calo ad aprile