Tubi saldati, stabili le offerte dalla Turchia

giovedì, 03 giugno 2021 15:10:17 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I prezzi dei tubi saldati turchi sono rimasti stabili nelle ultime due settimane. La domanda in Turchia è rimasta debole, mentre al contrario l'export è rimasto forte. Attualmente la maggior parte dei fornitori sta offrendo la produzione di agosto. Le offerte per i compratori locali sono a 1.120-1.150 $/t franco produttore, mentre per i clienti esteri si attestano a 1.140-1.160 $/t FOB. «La domanda locale è bassa e i compratori sono cauti a causa dei prezzi elevati e delle fluttuazioni del tasso di cambio lira turca/dollaro USA – ha spiegato un produttore a SteelOrbis –. Stiamo cercando di tenere le offerte invariate vista la stabilità dei prezzi dei coils a caldo, che tuttavia in Turchia restano più alti dei prezzi dei tubi. Possiamo dire senza timori che dovremo alzare i nostri prezzi per la produzione di settembre in quanto riceveremo HRC a costi più elevati».

La domanda di tubi saldati turchi è ancora vivace nell'Ue. A causa degli elevati prezzi locali, i compratori stanno cercando di ordinare il più possibile dall'estero, pertanto proseguono gli scambi riguardanti la produzione di agosto. Ciononostante, si potrebbero verificare rallentamenti nelle prossime settimane. «A causa delle quote di salvaguardia, gli ordini potrebbero riguardare volumi più piccoli – ha affermato un trader –. Tuttavia, se i produttori Ue continueranno ad alzare i prezzi, allora i compratori potrebbero essere disposti a pagare un extra per i volumi di importazione in eccesso rispetto alla quota. Anche aggiungendo il dazio, i prodotti di importazione potrebbero risultare competitivi visti gli elevati prezzi interni».

I prezzi menzionati si riferiscono a tubi ERW e tubolari strutturali con spessore della parete pari a 2-4 mm, realizzati da coils laminati a caldo S235 a norma EN 10219.


Articolo precedente

India, raccomandato dazio antidumping su tubi e tubi in acciaio inossidabile senza saldatura dalla Cina

28 set | Notizie

Usa, export di OCTG a -3,5% a luglio

28 set | Notizie

Tubi, stabili le offerte dalla Cina

21 set | Tubi e tubolari

Usa: import di tubi e tubolari strutturali in calo a luglio

21 set | Notizie

Zekelman, nuovo impianto di zincatura per tubi d'acciaio

21 set | Notizie

Usa, tubi meccanici: import in calo a luglio

20 set | Notizie

Turchia, le esportazioni di acciaio in Israele supereranno i 2 milioni di tonnellate

19 set | Notizie

Usa: pubblicati i risultati provvisori del riesame del dazio antidumping sugli OCTG ucraini

19 set | Notizie

Russia, importazioni di acciaio inossidabile in calo ad agosto

15 set | Notizie

Cina: prezzi export stabili per i tubi d’acciaio

14 set | Tubi e tubolari