Tubi saldati, per il momento invariate le offerte turche

giovedì, 20 giugno 2019 12:04:41 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nell'ultima settimana le offerte export dei produttori turchi di tubi saldati sono rimaste invariate nonostante il calo delle quotazioni del rottame. Di conseguenza, i prezzi dei tubi ERW e tubolari strutturali da 2-4 mm a norma EN 10219 sono ancora pari a 580-600 $/t FOB.

Ciononostante, si prevede che i produttori turchi di coils a caldo (HRC) possano abbassare i prezzi sempre a fronte del calo del rottame, un'eventualità che potrebbe avere un impatto sui prezzi dei tubi saldati turchi nelle prossime settimane. Nel frattempo, la domanda è calata significativamente in Europa, dove i compratori stanno chiedendo una riduzione dei prezzi ai fornitori turchi. Si registra una situazione simile negli Stati Uniti, mentre in Medio Oriente la richiesta risulta migliore, tanto che le ultime offerte dei produttori turchi sono state accettate. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 4

Malaysia: dazio definitivo sulle importazioni di tondo da Singapore e Turchia

Gruppo cinese Cedar Holdings acquisisce Stemcor

ArcelorMittal Gent, da settembre forno fermo per manutenzione

Cina: Anyang Steel Group ridurrà la produzione di acciaio nel 2020