Tubi, prezzi cinesi sostenuti dai cali produttivi

giovedì, 05 dicembre 2019 15:48:24 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi dei tubi offerti dalla Cina sui mercati internazionali sono rimasti invariati anche nell’ultima settimana. Le offerte riguardanti i tubi senza saldatura di qualità API 5L si attestano ancora 595-680 $/t FOB, mentre quelle relative ai tubi saldati, sempre di qualità API 5L, sono a quota 510-530 $/t FOB, in entrambi i casi per le spedizioni di gennaio.

Negli ultimi sette giorni diverse regioni cinesi hanno pubblicato avvisi di forte inquinamento, esercitando un impatto negativo sulla produzione siderurgica, compresa quella di tubi. Ciononostante, la domanda è rimasta allo stesso tempo debole a causa delle basse temperature.

Intanto i prezzi dei future sul tondo sullo Shanghai Futures Exchange hanno fatto registrare un rialzo di 7 RMB/t (1 $/t) ieri 4 dicembre rispetto allo scorso 27 novembre, posizionandosi a quota 3.603 RMB/t (512 $/t).

Prodotto

Qualità

Spec.

Prezzo ($/t) FOB

Variaz. settim. ($/t)

Tubi ss API 5L

Gr.B

2’’-6’’ Std

637,5

0

Tubi ss casing

J55

3’’-8’’ Std

687,5

0

Tubi/tubolari ss

ST37

< 3’’ Std

922,5

0

Tubi saldati

Gr.B

2’’-6’’ Std

520,0

0

1 $ = 7,0382 RMB


Ultimi articoli collegati

Tubi saldati, invariate le offerte dalla Cina

Tubi saldati, stabili le offerte dalla Cina mentre nel paese la domanda fatica a decollare

Tubi saldati, invariate le offerte dalla Cina

Tubi saldati, offerte cinesi in rialzo sulla scia dell'aumento dei costi

Tubi saldati, invariate le offerte dalla Cina