Cina: prezzi del rottame prevalentemente in rialzo

mercoledì, 08 maggio 2019 10:38:56 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi del rottame sono prevalentemente cresciuti in Cina nell’ultima settimana: la maggior parte degli utilizzatori finali ha aumentato i prezzi d’acquisto al fine di ricostituire le proprie scorte. Al tempo stesso, i prezzi dei semilavorati sono aumentati, una circostanza che ha fornito un ulteriore supporto alle quotazioni del rottame. Nel frattempo, le scorte in possesso dei principali produttori siderurgici sono calate significativamente: anche questo fattore eserciterà un impatto positivo sui prezzi della materia prima da forno elettrico. Secondo le fonti interpellate da SteelOrbis, pertanto, i prezzi del rottame dovrebbero tendere al rialzo in Cina nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Spec.

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HMS

> 6 mm

Tientsin

2.735

405

↑25

Liupanshui

2.540

376

0

Zhangjiagang

2.710

401

↑10

Handan

2.630

389

↑10

Nanchang

2.600

385

0

Anyang

2.550

377

0

Jinan

2.760

408

↑40

Media

2.646

391

↑12

Prezzi franco magazzino, IVA 13% inclusa. 

1 $ = 6,76 RMB


Ultimi articoli collegati

CISA: calo della produzione giornaliera di acciaio, scorte in aumento

Cina: Shagang abbassa i prezzi dei coils a caldo

Export USA di filo trafilato in calo a dicembre

Prezzi degli OCTG ancora invariati negli USA

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in aumento a dicembre