Usa: anche Nucor aumenta i prezzi dei coils

martedì, 01 marzo 2022 10:49:18 (GMT+3)   |   San Diego
       

Negli Usa, Nucor ha annunciato un aumento dei prezzi base di tutti i prodotti piani, inclusi coils laminati a caldo (HRC), coils laminati a freddo (CRC) e coils zincati a caldo (HDG). L'aumento ammonta ad almeno 2,50 $/cwt. (55 $/t) e si applica su tutti i nuovi ordini. Nucor ha precisato che si riserva il diritto di rivedere e modificare qualsiasi offerta che non sia stata confermata da Nucor attraverso una conferma d'ordine o l'accettazione scritta da entrambe le parti. 

Prima di Nucor, Cleveland-Cliffs aveva aumentato i prezzi dello stesso ammontare la scorsa settimana


Articolo precedente

Laminati a caldo, Romania: prezzi perlopiù stabili

20 set | Piani e bramme

ArcelorMittal riconsidera le offerte di coils in Europa

19 set | Piani e bramme

Giappone: esportazioni di acciaio a -2,8% nel periodo gennaio-luglio

31 ago | Notizie

ArcelorMittal aumenta i prezzi dei coils oltre le aspettative

29 ago | Piani e bramme

Giappone: esportazioni di acciaio in aumento nel periodo gennaio-giugno

29 lug | Notizie

Romania, prezzi dei prodotti piani ancora in ribasso

01 lug | Piani e bramme

Giappone: export di acciaio in leggero aumento su base annua

30 giu | Notizie

Turchia: i coils a caldo trascinano al ribasso i prezzi di rivestiti e coils a freddo

29 giu | Piani e bramme

UE, adeguamenti delle quote per alcuni paesi

28 giu | Notizie

La Turchia adegua i dazi doganali su alcuni prodotti piani e lunghi importati

27 giu | Notizie