Turchia: prezzi degli zincati a caldo in calo

giovedì, 10 gennaio 2019 10:20:08 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Durante la scorsa settimana, la domanda nel mercato turco degli zincati a caldo (HDG) è rimasta debole e gli acquirenti sono rimasti cauti nell’effettuare nuovi ordini a causa della negativa situazione economica in Turchia. Tuttavia, gli acquirenti hanno lievemente aumentato le loro richieste di prezzo viste le loro immediate necessità sorte con il nuovo anno, e i produttori turchi hanno calato i loro prezzi domestici di 20 $/t su base settimanale come risultato dalle negoziazioni durante le attuali transazioni. Nel breve periodo, la pressione sui prezzi globali degli acciai piani e rivestiti, oltre alla pessima situazione economica in Turchia, dovrebbe proseguire. Di conseguenza, la domanda di coils zincati a caldo in Turchia non è prevista in ripresa.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia