Prezzi degli zincati a caldo ancora in rialzo negli USA

mercoledì, 21 ottobre 2020 14:55:28 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi dei coils zincati a caldo (HDG) hanno continuato a tendere al rialzo negli Stati Uniti. Rispetto alla scorsa settimana, le quotazioni base sono cresciute di 22 $/t, raggiungendo il livello di 904-948 $/t franco produttore. 

«La corsa dei prezzi non è terminata» ha commentato una fonte, aggiungendo che «le acciaierie dicono di godere di un ottimo portafoglio ordini» e che «forse per la prima volta, non ne hanno approfittato per aumentare la produzione troppo rapidamente». 

Altro sviluppo positivo è il fatto che i prezzi del rottame, che nelle scorse settimane erano previsti in ribasso a novembre, potrebbero invece rimanere stabili. 

Infine, alcune fonti hanno sottolineato che «storicamente, i prezzi raggiungono livelli elevati per poi tornare a calare», pertanto il trend rialzista dovrebbe giungere al capolinea entro la fine dell'anno. 


Ultimi articoli collegati

USA: i prezzi dei coils raggiungono nuovi livelli record

USA: prezzi degli zincati a caldo più che raddoppiati rispetto a un anno fa

USA: prezzi dei coils ancora in rialzo, alcuni economisti prevedono un crollo

USA: importazioni di coils zincati a caldo in crescita a marzo

USA: il rialzo degli zincati a caldo si prende una pausa