Lamiere, stabili le offerte dalla Cina

lunedì, 26 ottobre 2020 17:18:28 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Le offerte riguardanti le lamiere provenienti dalla Cina sono rimaste invariate negli ultimi sette giorni, ovvero pari prevalentemente a 520 $/t FOB. Ciononostante, i prezzi di transazione sono ammontati a 508-510 $/t FOB nelle vendite verso il Vietnam, contro i 510-515 $/t FOB rilevati una settimana fa. Diversi operatori hanno iniziato a temere un indebolimento della domanda interna nei mesi invernali, circostanza che probabilmente eserciterà un impatto negativo sulle offerte all'esportazione. 

Nell'ultima settimana la domanda di lamiere è apparsa scarsa nel mercato cinese, dove la maggior parte dei compratori sta mantenendo un atteggiamento attendista. Nel frattempo si è registrato un lieve incremento delle scorte che potrebbe influenzare negativamente il mercato della lamiera. 

I prezzi spot della lamiera Q235 da 20 mm sono diminuiti di 7 RMB/t sul mercato cinese nell'ultima settimana, posizionandosi al livello di 3.956 RMB/t (593 $/t) franco magazzino. 

1 $ = 6,6725 RMB


Ultimi articoli collegati

Lamiere, mercato in ribasso in Cina a causa della scarsa domanda

China Baowu Group vende due forni elettrici da 40 tonnellate

Lamiere, stabili le offerte dalla Cina

Lamiere cinesi: scarsa la domanda all'estero

Lamiere, offerte dalla Cina in lieve ribasso