Italia: situazione invariata sul mercato dei coils

mercoledì, 12 settembre 2018 15:58:59 (GMT+3)   |   Brescia
       

Consumi adeguati, nessuna pressione né da parte dei produttori locali né dall'import. Questa in breve la situazione sul mercato italiano dei piani, dove secondo le fonti interpellate i consumi non brillano ma appaiono comunque adeguati. Sotto il profilo dei prezzi, la situazione è rimasta pressoché immutata nell'ultimo mese. Le quotazioni base dei coils laminati a caldo (HRC) si attestano ancora attorno ai 550 €/t franco produttore, mentre i prezzi dei coils laminati a freddo (CRC) e degli zincati a caldo (HDG) si collocano tra i 620 e i 640 €/t franco produttore. 


Ultimi articoli collegati

Coils, ArcelorMittal alza nuovamente i prezzi in Europa

ArcelorMittal Europe alza i prezzi dei coils a caldo di 30 €/t

Coils UE, ArcelorMittal alza i prezzi per la quarta volta nell'ultimo mese

Coils, ArcelorMittal alza i prezzi di 30 €/t in Europa

Coils a caldo, i prezzi in Europa toccano i 950 €/t