USA: i produttori di tondo approfittano dei dazi sulle importazioni

giovedì, 15 marzo 2018 11:44:34 (GMT+3)   |   San Diego
       

I dazi USA sulle importazioni di acciaio entreranno in vigore il 23 marzo, ma le acciaierie statunitensi stanno già approfittando della situazione venutasi a creare sul versante dell'import per annunciare significativi aumenti di prezzo. È il caso di Gerdau, Commercial Metals Company e Steel Dynamics, che hanno annunciato un aumento immediato di 55 $/t sui prezzi del tondo. A questi dovrebbe aggiungersi a breve Nucor, che secondo alcune fonti di mercato potrebbe anche proporre un aumento più corposo, facendo affidamento sul fatto che il mercato sarà in grado di assorbire prezzi piuttosto elevati. Inoltre, fonti di mercato si aspettano ulteriori aumenti nel breve periodo. 

Rispetto alla scorsa settimana, i prezzi spot sono già aumentati, passando dai precedenti 838-860 agli attuali 893-915 $/t franco produttore. 


Ultimi articoli collegati

USA: i prezzi del tondo resistono alla discesa del rottame

USA: il mercato del tondo resiste ai venti contrari

In crescita tra aprile e maggio le importazioni di tondo negli USA

Prezzi del tondo stabili negli USA nonostante il previsto indebolimento del rottame

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio