Turchia: significativo rialzo dei prezzi di travi e laminati mercantili per l'export

venerdì, 15 febbraio 2019 11:36:10 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Gli esportatori turchi di travi e laminati mercantili hanno alzato i prezzi nell’ultima settimana, sulla scorta dei maggiori costi di produzione, dovuti a loro volta al rialzo dei prezzi del rottame. Ciononostante, la domanda è rimasta debole nei mercati export, dove i compratori hanno iniziato ad esercitare pressioni al ribasso sulle offerte mantenendo un atteggiamento attendista. Secondo quanto appreso da SteelOrbis, le acciaierie turche hanno intenzione di ridurre leggermente i prezzi nel prossimo periodo.

Prodotto

Prezzo
($/t)

Variaz. prezzo

rispetto al 31.01.2018

Angolari

570-580

30

IPN-UPN

580-590

30

Barre piatte

590-600

30

IPE

580-590

30

Prezzi FOB, spedizione a febbraio.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: il minerale di ferro esportato sfiora i 40 milioni di tonnellate nel 2019

Taranto, esplosioni nell'Acciaieria 2 di ArcelorMittal Italia

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 4

Malaysia: dazio definitivo sulle importazioni di tondo da Singapore e Turchia

Gruppo cinese Cedar Holdings acquisisce Stemcor