Turchia, lunghi: fermi prezzi e accordi dopo il terremoto

giovedì, 09 febbraio 2023 18:10:11 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Le esportazioni di prodotti lunghi in acciaio dalla Turchia sono ferme, sia nei prezzi sia nell’attività commerciale, a seguito dei forti terremoti che hanno colpito il sud-est del paese il 6 febbraio. Secondo le fonti, la maggior parte delle acciaierie della regione di Iskenderun ha sospeso le proprie attività a causa dei danni subiti, delle perdite di personale, dell’interruzione della logistica e delle infrastrutture danneggiate. In generale, gli operatori del mercato ritengono che la regione, che rappresenta il 25-30% della produzione siderurgica turca, necessiterà di tempo per riprendersi, soprattutto a causa dello stato di emergenza annunciato per la regione.

I prezzi del tondo dalla Turchia sono rimasti stabili nell’ultima settimana a 710 $/t FOB per la spedizione di febbraio. Sul mercato interno, i prezzi del tondo praticabile variano a 720-725 $/t franco produttore nelle regioni di Marmara e Izmir.

Nel segmento della vergella, le offerte ufficiali delle acciaierie si sono attestate a 720-730 $/t FOB per le spedizioni di febbraio, stabili nell’ultima settimana.


Articolo precedente

Stabile la situazione nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale, si escludono nuovi cali

17 mag | Lunghi e billette

Romania, lunghi: i prezzi spot diminuiscono poiché le prospettive rimangono sfavorevoli

16 mag | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: domanda export moderata

16 mag | Lunghi e billette

Cina: prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento dal 6 al 12 maggio

16 mag | Notizie

Libano: calmo il mercato del tondo nel contesto del conflitto in Medio Oriente

14 mag | Lunghi e billette

Cina, in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti all’inizio di maggio

14 mag | Notizie

Gli acquirenti iniziano a rispondere a qualche aumento nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale

10 mag | Lunghi e billette

Romania, lunghi: prezzi stabili a causa dell’attività debole dopo le vacanze

10 mag | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: esportazioni ferme a causa della scarsa domanda, prezzi stabili

08 mag | Lunghi e billette

Cina: scendono le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

08 mag | Notizie