Turchia: lieve rialzo dei prezzi del tondo

giovedì, 23 maggio 2019 17:15:26 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I prezzi del tondo sono aumentati in Turchia sulla scorta dell’aumento dei prezzi del rottame e delle billette e per via dell’indebolimento della lira turca rispetto al dollaro.

Oggi 23 maggio, il produttore turco Izmir Demir Celik ha aggiornato il proprio listino comunicando un prezzo di 2.980 TRY/t (485 $/t) franco produttore (IVA esclusa), in aumento di 30 TRY/t rispetto ai livelli precedenti. Allo stesso tempo, Icdas ha alzato i prezzi di 42 TRY/t, a 2.966 TRY/t (483 $/t) f.p. Entrambi si riferiscono al tondo da 12-32 mm.

Di seguito sono riportate le quotazioni rilevate in data odierna sul mercato spot:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)
rispetto al 22.05.2019

TRY/t

$/t

Marmara

8 mm

2.949

480

34

2

Marmara

12 mm

2.932

478

34

3

Iskenderun

8 mm

2.890

471

43

4

Iskenderun

10 mm

2.877

469

42

4

Iskenderun

12 mm

2.864

467

42

4

Izmir

8 mm

2.932

478

34

3

Izmir

10 mm

2.924

476

34

2

Izmir

12 mm

2.915

475

34

3

Karabuk

8 mm

2.890

471

9

1

Karabuk

12 mm

2.873

468

9

2

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.

1 $ = 6,14 TRY


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio