Tondo d’importazione USA: l’interesse rimane basso

mercoledì, 24 maggio 2023 11:15:18 (GMT+3)   |   San Diego
       

Ancora tiepida questa settimana l’attività di richiesta sul mercato statunitense delle importazioni di tondo, poiché gli acquirenti proseguono con la fornitura sul mercato interno. Con i prezzi del rottame statunitense di nuovo in calo il mese prossimo, si prevede una tendenza al ribasso anche per i prezzi del tondo, lasciando pochi acquirenti interessati all’importazione.

Con i prezzi del tondo deboli a livello globale, le offerte per l’import negli Stati Uniti rimangono sostanzialmente invariate rispetto alla scorsa settimana, a causa del basso interesse. Per questo motivo i prezzi delle offerte dall’Algeria restano nell’ordine dei 41,00-42,00 $/cwt (904-926 $/t) DDP porti del Golfo USA, mentre quelle dal Messico rimangono a 45,00-46,00 $/cwt (992-1.104 $/t) DDP Houston.


Articolo precedente

Turchia: acciaieria di Iskenderun rivede il prezzo del tondo nel fine settimana

17 mag | Lunghi e billette

Stabile la situazione nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale, si escludono nuovi cali

17 mag | Lunghi e billette

Messico: crolla il consumo di tondo, -36% a marzo

17 mag | Notizie

Romania, lunghi: i prezzi spot diminuiscono poiché le prospettive rimangono sfavorevoli

16 mag | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: domanda export moderata

16 mag | Lunghi e billette

Cina: prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento dal 6 al 12 maggio

16 mag | Notizie

Turchia, tondo: un’acciaieria di Iskenderun taglia il prezzo locale

15 mag | Lunghi e billette

Stati Uniti: dazi antidumping definitivi per il tondo proveniente dal Messico

15 mag | Notizie

Libano: calmo il mercato del tondo nel contesto del conflitto in Medio Oriente

14 mag | Lunghi e billette

Cina, in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti all’inizio di maggio

14 mag | Notizie