Spagna: la domanda di tondo continua a scarseggiare nei mercati export

venerdì, 10 maggio 2019 16:17:56 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Mentre la domanda di tondo spagnolo nei mercati internazionali continua ad essere debole, si può osservare che la competitività tra fornitori iberici e acciaierie locali nel mercato statunitense – uno dei principali mercati per l’export di tondo spagnolo – sta esercitando una pressione sui prezzi. Nonostante le offerte spagnole si attestino a 475 €/t (532 $/t) FOB, fonti di mercato sono dell’opinione che queste possano calare ulteriormente nel breve periodo a causa della debolezza della domanda, della tendenza ribassista delle quotazioni del rottame e delle attuali offerte degli esportatori italiani di tondo: 470 €/t (526 $/t) FOB.

Dal momento che i produttori turchi, in precedenza tra i maggiori fornitori di tondo per gli USA, sono ancora estromessi dal mercato statunitense per colpa di un dazio del 50%, i fornitori spagnoli di tondo hanno incrementato la loro quota di mercato; le loro offerte verso gli USA, che si attestano a 744 $/t DDP porti del Golfo USA, risultano più interessanti rispetto a quelle dei loro competitor europei. Tuttavia, con il calo dei prezzi del rottame negli USA durante il ciclo degli acquisti di maggio, una possibile correzione al ribasso dei prezzi dei produttori di tondo statunitensi potrebbe determinare un incremento della competizione con le offerte di importazione.

1 € = 1,12 $


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia