Libano: ancora in crisi il mercato dei lunghi

martedì, 07 settembre 2021 17:49:53 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Libano, tradizionalmente una delle principali destinazioni delle esportazioni di tondo turco, continua a soffrire a causa della crisi economica, della grave carenza di carburante e dei frequenti blackout. Di conseguenza, i progetti di costruzione e, quindi, il consumo di acciaio, sono da tempo ridotti al minimo. Le scorte di tondo nel paese nel frattempo sono su livelli medio-bassi. La maggior parte dei commercianti libanesi infatti si astiene dall'effettuare nuovi acquisti a causa delle prospettive di vendita incerte e dei prezzi altalenanti del tondo a livello globale. «Le cose sono peggiorate in Libano e tutte le scorte stanno aumentando a causa di vendite e pagamenti molto più lenti», ha affermato una fonte.

Attualmente, i prezzi al dettaglio nel mercato libanese si attestano a 730-740 $/ton CPT, IVA inclusa. Le offerte dalla Turchia si collocano al livello di 670-675 $/t FOB porto di Iskenderun per le spedizioni di ottobre (costi per il trasporto dalla Turchia a Beirut stimati in circa 16-18 $/t). «I prezzi di esportazione del tondo per cemento armato turco non sono praticabili per ora», ha commentato un'altra fonte.

Diversi informatori hanno riferito che un carico di 5.000 tonnellate di vergella è stato spedito in Libano dall'Algeria a un prezzo di circa 800 $/t CFR porto di Beirut. I prezzi nazionali della vergella in Libano si aggirano intorno agli 840 $/t franco magazzino, IVA inclusa.


Articolo precedente

Italia: ancora in calo i prezzi dei lunghi, la concorrenza export rimane forte

25 nov | Lunghi e billette

Turchia: prezzi export del tondo in rialzo, vendite più vivaci

24 nov | Lunghi e billette

Romania: tagli alle offerte al dettaglio di tondo e vergella, pochi scambi

24 nov | Lunghi e billette

Cina: in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

24 nov | Notizie

Cina, barre di acciaio: export in forte aumento a ottobre

21 nov | Notizie

Vergella, molte offerte import in Europa

18 nov | Lunghi e billette

Cina, tondo: produzione in calo nel periodo gennaio-ottobre

18 nov | Notizie

Romania, prodotti lunghi: prezzi locali stabili nonostante la pressione al ribasso dell’import

17 nov | Lunghi e billette

Bulgaria, prezzi degli acciai lunghi in forte calo a causa della bassa domanda e delle importazioni competitive

17 nov | Lunghi e billette

Acciai lunghi, Turchia: prezzi export ancora in ribasso a causa del calo dei prezzi del rottame

16 nov | Lunghi e billette