Brasile: stabili i prezzi per l'export di tondo

lunedì, 18 febbraio 2019 12:56:55 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori brasiliani di tondo per cemento armato offrono materiale sull'export a 550-570 $/t FOB, un prezzo che si riferisce al materiale di qualità CA-50 e che risulta stabile per la seconda settimana consecutiva.

Intanto, secondo i dati ufficiali, a gennaio il Brasile ha esportato 51.900 tonnellate di tondo a un prezzo medio di 584 $/t FOB. In particolare, ArcelorMittal ha esportato 38.800 t, mentre Gerdau ne ha esportate 13.100. Le principali destinazioni sono state i paesi del Sud America (46.200 t) e gli Stati Uniti (5.700 t). 

I produttori brasiliani di tondo al momento stanno avendo difficoltà a competere e ad accedere ai mercati al di fuori del Sud America, a causa soprattutto degli alti costi per l'energia sostenuti dai produttori da forno elettrico. Di conseguenza, al momento restano concentrati sui mercati latinoamericani, logisticamente meno ostici.


Ultimi articoli collegati

Tubi, prezzi cinesi stabili ma la domanda non migliora

Coils a caldo, ancora scarsamente competitive le offerte dall'India

Coils a caldo, prezzi stabili in Italia mentre continuano a crescere nel Nord Europa

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio