Brasile: progressivo calo dei prezzi di esportazione della vergella

martedì, 26 marzo 2019 11:18:04 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori brasiliani offrono vergella per rete elettrosaldata per l'export verso paesi del Sud America a un prezzo di 560-580 $/t FOB, contro i 560-590 $/t di una settimana fa e i 590-600 $/t rilevati a inizio marzo.

Il calo dei prezzi, secondo le fonti intervistate, riflette la scarsa domanda proveniente dalle industrie dei paesi dell'America Latina.

Secondo i dati ufficiali, a febbraio il Brasile ha esportato 33.500 tonnellate di vergella a un prezzo medio di 682 $/t FOB, relativo a contratti chiusi probabilmente a dicembre. 


Ultimi articoli collegati

Corte brasiliana impedisce il licenziamento di lavoratori da parte di Usminas

Crescono i prezzi del minerale ferroso brasiliano

Coronavirus: ArcelorMittal Brasil riduce orari e salari per alcuni dipendenti

Vale: entro il 2021 il recupero di 44 milioni di tonnellate di capacità produttiva

Brasile: ArcelorMittal investe su un nuovo impianto di tubi