Vale, riprese le operazioni di carbone e di pellettizzazione presso lo stabilimento di Tubarao

venerdì, 15 febbraio 2019 12:14:58 (GMT+3)   |   San Paolo
       

L’operatore minerario brasiliano Vale ha ripreso le attività di carbone e di pellettizzazione presso il suo complesso di Tubarao, situato nella città di Vitoria, nello stato di Espirito Santo, in seguito al provvisorio spegnimento dell’impianto di trattamento delle acque reflue.

Vale ha dichiarato di aver raggiunto un accordo con la città per la ripresa delle attività di trattamento delle acque, che a sua volta gli consentirebbe di riprendere le operazioni presso le sue unità di pellettizzazione nn. 1, 2, 3 e 4, nonché dei servizi di carbone. In base ai termini dell’accordo, Vale effettuerà investimenti per migliorare il sistema di trattamento delle acque reflue.

La città aveva interrotto le operazioni dell’impianto di pellettizzazione e quelle di produzione di carbone il 7 febbraio 2019, a causa della sospensione delle attività di trattamento delle acque reflue di Vale.


Ultimi articoli collegati

Brasile: Samarco fissa la ripartenza entro fine anno

Vale: nessuna importante acquisizione in vista

Brasile: Brumadinho limita le attività delle aziende minerarie

Vale, il coronavirus mette a rischio la produzione di minerale

Vale investe nella sua linea ferroviaria di Carajas