Vale incorpora tre società per ridurre i costi

lunedì, 15 febbraio 2021 17:31:42 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il gruppo minerario brasiliano Vale ha dichiarato che integrerà al suo interno diverse società al fine di semplificare le strutture azionarie e ridurre i costi.

Le società che verranno incorporate in Vale saranno il produttore di ferroleghe Companhia Paulista de Ferro Ligas (che produce ferromanganese, ferrosilicio, silicomanganese e altri prodotti speciali legati), Valesul Aluminio SA e il produttore di minerale ferroso Minerações Brasileiras Reunidas S.A (MBR), il quale possiede anche attività logistiche nel settore minerario. 

Nel 2019 Vale ha venduto una quota di minoranza a MBR e attualmente possiede il 98,3% della società.


Ultimi articoli collegati

Vale, il disastro di Brumadinho fu causato da lavori di perforazione

Vale, quest'anno la capacità produttiva potrebbe aumentare di 49 milioni ton

Minerale di ferro, forte rialzo delle offerte dal Brasile

Vale, raggiunto accordo da 7 miliardi di dollari per il disastro di Brumadinho

Vale, produzione di minerale ferroso pressoché stabile nel 2020