USA: importazioni di tubi per condotte in aumento a gennaio

martedì, 02 aprile 2019 11:22:48 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati forniti dal Dipartimento del commercio statunitense nel mese di gennaio gli USA hanno importato 299.790 tonnellate di tubi per condotte, in aumento del 61,1% rispetto al mese di dicembre e del 68,3% rispetto al mese di gennaio 2018.

La maggior parte dei tubi importati negli USA in gennaio provengono dalla Corea con 73.853 tonnellate importate, rispetto alle 3.292 tonnellate importate in dicembre ed alle 80.141 tonnellate importate gennaio 2018. Altre fonti rilevanti di tubi per condotte sono state il Canada con 32.704 tonnellate, la Germania con 29.110 tonnellate, la Turchia con 27.985 tonnellate, la Grecia con 37.338 tonnellate e il Giappone con 15.048 tonnellate.

 

Ultimi articoli collegati

Forte aumento delle importazioni statunitensi di OCTG tra aprile e maggio

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio

In calo ad aprile l'import USA di tubolari strutturali

USA: importazioni di tubi standard in calo ad aprile

USA: Italia tra le principali fonti di tubi per condotte ad aprile