USA: confermato il dumping nelle importazioni di tondo messicano

venerdì, 10 settembre 2021 12:31:52 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (DOC) ha annunciato i risultati definitivi del suo riesame amministrativo delle misure antidumping sul tondo per cemento armato proveniente dal Messico. L'inchiesta ha riguardato il periodo compreso tra il 1° novembre 2018 e il 31 ottobre 2019.
Il DOC ha stabilito che le vendite in Messico dei prodotti in oggetto sono avvenute a prezzi inferiori al "fair value" durante il periodo considerato. Inoltre, ha riscontrato che Ternium non ha effettuato spedizioni durante il periodo indicato.

Il DOC statunitense ha assegnato un margine di dumping medio ponderato del 4,93 percento ai produttori/esportatori messicani.

In base ai risultati preliminari, era stato fissato un margine di dumping medio ponderato del 5,05%.


Ultimi articoli collegati

USA: concluso il riesame dei dazi antidumping sui tubi saldati per condotte coreani

USA, revocata l'indagine sui dazi compensativi per il tondo turco

USA: risultati preliminari dell'indagine antidumping sugli OCTG dalla Corea del Sud

Pronti i risultati preliminari della revisione USA sui dazi CVD per i tubi spessorati turchi

USA: CMC inizia a costruire la nuova micro mill fornita da Danieli