Turchia: indice PPI in leggero aumento a ottobre

giovedì, 03 novembre 2022 15:41:16 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L'indice dei prezzi alla produzione (PPI)* della Turchia a ottobre ha segnato un aumento del 7,83% rispetto a settembre. In termini tendenziali si è registrato un amento del 157,69%, mentre negli ultimi dodici mesi il tasso di crescita medio è stato del 122,93%.

A ottobre, l’indice PPI della Turchia per il settore metallurgico è salito dello 0,35% su base mensile e dell’83,41% su base annua. Inoltre, la crescita media del livello dei prezzi registrata negli ultimi 12 mesi è stata del 116,04%.

Sempre nello stesso mese, l’indice PPI della Turchia dei prodotti in metallo, esclusi i macchinari, è aumentato del 2,95% rispetto a settembre e del 102,05% su base annua. Nel settore in questione, la crescita media del livello dei prezzi nell’arco degli ultimi 12 mesi è stata del 99%.

*L’indice PPI indica una variazione nei prezzi applicati dai produttori turchi per gli altri Paesi.

Fonte: Istituto di statistica turco (TUIK)


Articolo precedente

Turchia, laminati mercantili: prezzi export in calo

01 mar | Lunghi e billette

Turchia: Borusan Holding investirà 1,4 miliardi di dollari nei prossimi tre anni

01 mar | Notizie

Danieli, nuovo digimelter per la turca Kroman Çelik

01 mar | Notizie

Turchia, Kardemir annuncia le vendite di tondo

29 feb | Lunghi e billette

Turchia: i prezzi della vergella dalla regione dell’Egeo diminuiscono drasticamente

29 feb | Lunghi e billette

Turchia, Kardemir taglia i prezzi della vergella per i prodotti destinati al settore ingegneristico

29 feb | Lunghi e billette

Turchia, crollo delle quotazioni del rottame deep sea

29 feb | Rottame e materie prime

Turchia, rivestiti e laminati a freddo: venditori ancora sotto pressione per la debolezza della domanda e il calo dei ...

28 feb | Piani e bramme

Turchia, OYAK Mining Metallurgy Group: utile netto e produzione inferiori nel 2023

26 feb | Notizie

NLMK e Askon Demir Çelik collaborano per la distribuzione dei piani

26 feb | Notizie