Turchia: export di tondo in calo nei primi cinque mesi mesi dell'anno

lunedì, 06 luglio 2020 16:14:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A maggio 2020 le esportazioni turche di tondo per cemento armato sono ammontate a 301.370 tonnellate, facendo registrare cali del 22,8% rispetto ad aprile e del 56,9% rispetto a maggio 2019. Lo comunica l'istituto di statistica turco (TUIK), aggiungendo che il valore generato dalle stesse esportazioni è ammontato a 125,11 milioni di dollari, dato in calo del 26,8% su base mensile e del 62,8% su base annua.

Nei primi cinque mesi dell’anno la Turchia ha esportato 2,24 milioni di tonnellate di tondo, dato in calo del 4,7% annuo, mentre il valore delle stesse esportazioni è diminuito del 14,1% a 959,76 milioni di dollari. 

Nello stesso periodo, la principale destinazione del tondo turco è stata lo Yemen con 441.820 tonnellate, dato che ha fatto segnare una diminuzione del 14,1% su base annua. A seguire vi sono stati Israele con 320.474 tonnellate e gli Stati Uniti con 225.141 tonnellate. 

Di seguito, i dati relativi alle principali dieci destinazioni del tondo turco nei primi cinque mesi del 2020. 

Paese 

Volume (t) 

  

  

  

  

  

  

Gennaio-maggio 2020 

Gennaio-maggio 2019 

Var. (%) 

Maggio 2020 

Maggio 2019 

Var. (%) 

Yemen

441.820

479.450

-7,85

45.085

95.131

-52,61

Israele

320.474

342.022

-6,3

48.957

91.082

-46,25

USA

225.141

17.819

-

22.300

-

-

Singapore

183.667

100.097

83,49

52.261

41.357

26,37

Etiopia

113.634

104.187

9,07

-

40.992

-

Hong Kong

100.118

50.220

99,36

-

50.220

-

Gibouti

62.511

65.491

-4,55

9.610

21.242

-54,76

Giamaica

49.001

76.178

-35,68

20.136

30.024

-32,93

Malaysia

41.022

52.535

-21,91

2.365

18.788

-87,41

Senegal

39.649

60.736

-34,72

-

12.296

-


Ultimi articoli collegati

Turchia: export di tondo in lieve crescita nel primo semestre

Tondo, gli esportatori turchi alzano i prezzi

Turchia: prezzi del tondo in salita

Tondo e vergella, gli esportatori turchi provano ad alzare i prezzi

L'Egitto esonera produttori dal dazio del 10%, impatto positivo sul segmento dei piani